Cerca

Ritrovate le spoglie di Papadopoulos

Trafugate lo scorso dicembre

Ritrovate le spoglie di Papadopoulos
Ritrovate le spoglie di Papadopoulus. La polizia cipriota, dopo gli esami del Dna, ha confermato che le spoglie trovate ieri in un cimitero di Nicosia sono quelle dell'ex presidente Tassos Papadopoulos, trafugate lo scorso dicembre dal luogo di sepoltura a Deftera, un villaggio nei pressi di Nicosia.
«Abbiamo ricevuto i risultati del test del Dna e confermano che il corpo ritrovato è quello dell'ex presidente», ha detto il portavoce della polizia, Michalis Katsounodos. Ieri, dopo una telefonata anonima, le spoglie erano state trovate nella capitale.
Il ritrovamente non ha comunque risolto il mistero su cui da mesi si interroga Cipro: le motivazioni e l’autore del trafugamento.

Papadopoulos è stato presidente di Cipro tra il 2003 e 2008, quando è morto a 75 anni di età per un tumore al polmone.
Era stato sepolto a Deftera, a sud della capitale. Il suo corpo imbalsamato era stato portato via nella notte tra il 10 e l'11 dicembre dello scorso anno, alla vigilia del primo anniversario della sua scomparsa. Per impadronirsi della salma gli ignoti autori del gesto avevano approfittato di un black out seguito a un forte nubifragio. Senza aiuti meccanici di nessun genere erano riusciti a spostare una lastra di marmo di oltre 2 quintali per poter arrivare alla bara.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog