Cerca

Mauritania, giallo sul rilascio dell'italiana

Un sito arabo annuncia la liberazione di Filomena Kabouree, moglie di Cicala. Poi la smentita

Mauritania, giallo sul rilascio dell'italiana
Filomena Kabouree, la moglie dell’ostagio italiano Sergio Cicala, è stata liberata insieme alla cooperante spagnola Alicia Gamez, dal gruppo terroristico Al Qeada nel Maghreb, che la teneva in ostaggio dal dicembre scorso. Kabouree è stata liberata insieme alla cooperante spagnola Alicia Gamez. Le due donne sarebbero in viagigo in questi minuti verso il  Burkina Faso. Secondo il sito arabo alcuni rappresentanti dei governi  di Spagna e Italia si troverebbero qui per riceverle e  riportarle in patria. La moglie di Cicala ha la nazionalità italiana, ma è originaria di quel paese.

La smentita-Una fonte vicina alla presidenza del Burkina Faso ha invece riferito che Philomene Kabouré è ancora nelle mani dei sequestratori. L'ostaggio italiano, contrariamente a quanto era stato anticipato, è ancora - hanno spiegato queste fonti - nelle mani dell'Aqmi, il gruppo di Al Qaida per il Maghreb.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog