Cerca

"Mi farò crescere la barba e indosserò il turbante"

Si presenta Ahmad Muhammad al-Tayyeb, il nuovo sceicco

"Mi farò crescere la barba e indosserò il turbante"
«Mi farò crescere la barba e indosserò il vestito tradizionale di al-Azhar col turbante non per dovere religioso bensì per consuetudine». Così si presenta Ahmad Muhammad al-Tayyeb, il nuovo sceicco della prestigiosa università di al-Azhar, nella sua prima intervista dopo l'elezione di venerdì scorso.

«Vestirsi in giacca e cravatta
non è contrario alla religione, ma ciò urterebbe la sensibilità comune che nell'Islam ha un valore particolare - spiega il religioso egiziano -. Seguirò dunque la consuetudine, barba bianca, turbante e vestito lungo tradizionale».

Al-Tayyeb ha risposto alle polemiche dei giorni scorsi scaturite da una sua apparizione in pubblico durante un'assemblea dei vertici dell'università vestito in giacca e cravatta e senza barba. La nuova guida di al-Azhar ha inoltre smentito di essere un sufi. «Non appartengo a nessuna scuola mistica - ha concluso - anche se sono un grande studioso ed estimatore del sufismo islamico».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog