Cerca

Uccide 8 bambini a colpi di machete

La strage di un medico davanti a una scuola in Cina

Uccide 8 bambini a colpi di machete
Un medico ha aggredito a colpi di machete un gruppo di bambini di una scuola elementare. E' accaduto questa mattina in Cina, a Nanping, nel Fujian. L'uomo, che presenta seri problemi di salute mentale, si è scagliato  sui piccoli, che stavano entrando a scuola,  uccidendo otto di loro. Tre sono morti sul colpo, cinque poco dopo il ricovero d'urgenza in ospedale. Altri cinque invece sono stati feriti e sono in condizioni stabili. Il dottore, arrestato dalla polizia, era stato licenziato dalla clinica in cui lavorava.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog