Cerca

Fuga dal carcere dopo un'eplosione

Decine di detenuti evadono da una prigione dello Yemen

Fuga dal carcere dopo un'eplosione
Evasione di massa da un carcere dello Yemen dopo lo scoppio di una bomba. Secondo una prima ricostruzione della polizia locale, a innescarla sarebbe stato un gruppo di secessionisti dello Yemen meridionale, arrestati durante una manifestazione a Daleh (280 km a sud della capitale Sanaa) organizzata dal Movimento sudista. I detenuti avrebbero scatenato una rissa con le guardie della prigione e poi avrebbero provocato l'esplosione. Approfittando del caos e del varco aperto dalla deflagrazione una trentina di detenuti sono evasi e si trovano adesso a piede libero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog