Cerca

Nucleare, Ahmadinejad: "Nessuno può fermarci"

Il leader dell'Iran sfida Obama e presenta nuove centrifughe atomiche

Nucleare, Ahmadinejad: "Nessuno può fermarci"
«Nessuna potenza può più impedire all'Iran di procedere velocemente» verso il progresso e lo sviluppo nucleare. Lo ha ribadito oggi il presidente Mahmud Ahmadinejad in un discorso trasmesso in diretta dalla televisione di Stato "PressTv", in inglese affinché il messaggio fosse recepito anche dalla comunità internazionale. Poi ha aggiunto: «L'energia nucleare - pulita ed economica - è la soluzione per combattere il riscaldamento globale perché è l'unica in grado di sopperire ai carburanti di origine fossile».

In occasione della "Festa Nazionale della Tecnologia Nucleare", il premier iraniano ha annunciato che darà alla popolazione "una buona notizia" sul programma nucleare: verranno inaugurate in giornata nuove centrifughe di terza generazione in grado di arricchire l’uranio più rapidamente perché 10 volte più potenti delle precedenti.

La cerimonia celebra il quarto anniversario di una data simbolo del programma atomico, il 9 aprile 2006, quando l'Iran annunciò al mondo di essere in grado di arricchire uranio all’interno di propri siti, inaugurando la centrale di Natanz, nel centro del Paese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • buonavolonta

    02 Marzo 2014 - 17:05

    occhio a non far girare le palle a israele

    Report

    Rispondi

blog