Cerca

Gli statunitensi han perso fiducia nel governo

Un sondaggio dimostra che l'80% degli americani ritiene Washington incapace di risolvere i problemi del Paese

Gli statunitensi han perso fiducia nel governo
Pessime notizie per il presidente Barack Obama. Secondo i risultati di un recente sondaggio molti cittadini americani, circa l'80%, han perso fiducia nel suo governo, ormai ritenuto incapace di risolvere i problemi degli Stati Uniti.
Dal sondaggio, condotto dal Centro di Ricerca Pew, è poi emerso che solo un modesto 22%  crede ancora nel governo di Washington mentre il 19% afferma di essere "soddisfatto" dell'operato dell'amministrazione centrale.


Un vero campanello d'allarme per il Presidente e per i Democratici
che, nonostante tutto, dovranno cercare di confermare la loro maggioranza nelle prossime elezioni autunnali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dubhe2003

    20 Aprile 2010 - 22:10

    Mai contenti!?...Già stanchi di Obama? Troppo tardi ormai...,chi prima non pensa,in ultima sospira!

    Report

    Rispondi

  • beppazzo

    20 Aprile 2010 - 19:07

    l'importante che se ne siano accorti, però se lo debbono sorbire sino alla prossima.

    Report

    Rispondi

blog