Cerca

Australia, lascia alle figlie "30 denari macchiati del sangue di Giuda"

Anziana milionaria disereda le tre figlie e l'ex marito

Australia, lascia alle figlie "30 denari macchiati del sangue di Giuda"

Ha diseredato le tre figlie e l’ex marito, in un modo quanto meno bizzarro. Una donna australiana milionaria ha infatti lasciato ai familiari l’equivalente di un euro, su un patrimonio di circa 3 tre milioni di euro.

Le ultime volontà di Valmai Roche, morta nel marzo del 2009, a 81 anni di età, hanno fatto infuriare le tre figlie, Deborah Hamilton, Fiona e Shauna Roche e l’ex marito, John Roche, che si sono visti assegnare "30 denari macchiati di sangue dati a Giuda", come scritto dalla donna nel suo testamento. Mentre quasi tutto il patrimonio è andato alla “Knights of the Southern Cross”, i Cavalieri della croce del sud, un’organizzazione benefica della chiesa cattolica australiana.

Secondo Valmai, l’ex marito e le tre figlie sarebbero stati responsabili della morte della madre, Dorothy Maud Haber, deceduta improvvisamente, senza una vera spiegazione.

Inoltre, la donna ha posto una condizione per l’assegnazione dei gioielli di famiglia: che le figlie rispondano correttamente ad alcune domande sui contenuti dei suoi diari, scritti tra il 1974 e il 1981. Gli eredi hanno impugnato il testamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog