Cerca

Senatore sposa una bambina

Polemiche e azioni legali in Nigeria. La commisione per i diritti umani ha aperto un'inchiesta

Senatore sposa una bambina
In Nigeria scoppia la polemica per il matrimonio tra un senatore e una bambina. In una moschea di Abuja, senza pubblicizzare troppo l'evento,  Ahmad Sani Yerima ha sposato un'egiziana di appena tredici anni, unendosi in matrimonio per la seconda volta con una minorenne.

Un gruppo di senatrici ha lanciato una petizione contro Yerima e ha annunciato che porterà la questione in Parlamento chiedendo provvedimenti contro il vecchio sposo. D'altra parte anche la commissione nigeriana per i diritti umani ha aperto un’inchiesta per appurare se il matrimonio sia legale e conoscere ogni dettaglio della questione.

Nel 1999, il senatore Yerima, in qualità di governatore dello Stato di Zamfara appoggiò l’introduzione della sharia, la legge islamica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • NINU

    18 Luglio 2010 - 16:04

    Attenzione, ora i SINISTRI e i veri pedofili potrebbero dire che il senatore in questione è in realtà un sacerdote cattolico ...

    Report

    Rispondi

  • acqua2626

    01 Maggio 2010 - 10:10

    VERGOGNA !!!!

    Report

    Rispondi

  • PAYBACK

    29 Aprile 2010 - 02:02

    Ancora una volta tanto per cambiare l'islam ci da prova di quanto sia civile.......E le femministe sinistroidi che fanno ??????

    Report

    Rispondi

blog