Cerca

La villa di Versace a Miami diventa hotel di lusso

Presviste 10 suite con maggiordomo personale

La villa di Versace a Miami diventa hotel di lusso
L’ex villa di Gianni Versace sull'Ocean Drive di South Beach, a Miami, dove lo stilista è stato ucciso nel 1997, diventerà un hotel di lusso.
La villa è stata infatti completamente ristrutturata e dallo scorso fine settimana ha riaperto, con il nome "La Villa" By Barton G. L’albergo superlussuoso avrà dieci suite, ognuna delle quali con maggiordomo personale. Il prezzo parte da 2.100 dollari a notte, escluse tasse e spese di gestione pratica.
La clientela prevista sono ricchi europei alla ricerca di un’oasi discreta a South Beach, perché, secondo Weiss “è tutta una questione di esclusività e eleganza”. Barton G. Weiss è un organizzatore di eventi di Miami.

Nella villa
- famosa solo per essere il posto dove Versace ha trovato la morte, ma anche per essere avvolta da un’aura di sfortuna –  ogni locale che vi è stato aperto negli ultimi anni, compresi ristoranti, alberghi e club è miseramente fallito dopo poco. Così, Weiss ha intrapeso questa avventura come una vera e propria sfida.
Nel progetto è prevista la possibilità di cenare nel ristorante all’interno dell’albergo senza essere ospiti. La prenotazione di un tavolo permette di oltrepassare il cancello proncipale, punto esatto dove Versace fu assassinato e dove oggi molti turisti di fermano per scattare le foto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog