Cerca

Germania, sconfitta elettorale per Angela Merkel

La coalizione di governo Cdu-Fdp ha perso la maggioranza nelle elezioni del Nord Reno-Westfalia

Germania, sconfitta elettorale per Angela Merkel
Flop elettorale per Angela Merkel. La cancelliera tedesca porta casa la prima sconfitta regionale dalle politiche del settembre 2009 in seguito alle elezioni tenute ieri nel Nord Reno-Westfalia (Ovest).

La coalizione di governo Cdu-Fdp ha perso la maggioranza. Secondo i primi exit poll i due partiti hanno ottenuto il 40,5% contro il 51% che avevano nel maggio 2005. Al Bundesrat, la Camera alta dei rappresentanti regionali, è un fallimento. La Spd ha ottenuto il 35% superando così la Cdu della cancelliera ferma al 34%. Ai verdi sarebbe andato il 12,5%, mentre la sinistra radicale sarebbe entrata nel Parlamento del Land con il 5,5%.

Da questo momento in avanti, la Merkel dovrà piegarsi a un gioco di intese con l'opposizione socialdemocratica per molti disegni di legge.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • superzorro

    26 Dicembre 2010 - 22:10

    Gli alleati della FDP non mi sembrano proprio affidabili e questo secondo me ha indebolito la coalizione. Westerwelle trasmette incertezza e mancanza di convinzione politica. Quando appare accanto alla Merkel sembra una persona profondamente insicura. Non dá l´idea di essere un leader con le idee chiare. Peró c´é da dire, che i politici tedeschi non ricevono molto spazio in TV e in generale nei media, cosí é difficile farsi un´idea della situazione politica in Germania. La notizia inquietante é il rafforzamento della sinistra radicale. Speriamo si possa ricorrere ai ripari per rafforzare la coalizione di governo prima di un capovolgimento della situazione a favore delle sinistre, che giá hanno fatto abbastanza danni. Che Dio ci salvi da un ritorno della sinistra.

    Report

    Rispondi

blog