Cerca

Sesso con Carlà, Sarkozy fa aspettare capo di Stato

La première dame avrebbe confessato l'episodio imbarazzante alla first lady Michelle Obama

7
Sesso con Carlà, Sarkozy fa aspettare capo di Stato
La coppia presidenziale di Francia è spesso in ritardo agli appuntamenti ufficiali. I motivi sono tanti e diversi, ma almeno in un caso, c'è la certezza che a far aspettare il presidente di un altro Paese sia stato un incontro d'amore tra Nicolas Sarkozy e Carla Bruni. Lo rivela il libro "La promessa: Presidente Obama, anno uno", di Jonathan Alter, giornalista di Newsweek, venuto a conoscenza del piccante dettaglio da Michelle Obama.

Carlà si era confidata con la first lady americana e sembra inoltre che avesse chiesto a Michelle se anche lei e Barack avevano fatto aspettare qualcuno di importante per un analogo motivo. "Michelle rise nervosa e disse di no", scrive Alter.

La rivelazione, oltre a far mormorare i ben pensanti francesi, ha suscitato grande curiosità e subito si è scatenata la ricerca sul capo di Stato costretto ad aspettare i capricci della coppia. Molti pensano che sia la Regina d’Inghilterra, che ospitò i Sarkozy nel Castello di Windsor per una notte qualche giorno dopo il loro matrimonio.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pincruise

    11 Maggio 2010 - 21:09

    pare che Romano Prodi agli appuntamente arrivasse sempre in anticipo

    Report

    Rispondi

  • rammal

    11 Maggio 2010 - 17:05

    Eh allora? Che c'è di grave? Capisco che se si fosse trattato di due trans e la coppia francese, in ammucchiata, sarebbe stato tutto normale, ma in fondo, ricordiamoci anche che far sesso normale è diventato così raro,...viva Sarkozy. Rammal

    Report

    Rispondi

  • andrea1966

    11 Maggio 2010 - 17:05

    Ci mettiamo un bel "chi se ne frega". Eravamo tutti convinti che non la usasse!!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media