Cerca

Miliband vs Miliband. Scontro in famiglia per il dopo Brown

I due fratelli hanno lanciato la loro candidatura per la leadeship dei Labour

Miliband vs Miliband. Scontro in famiglia per il dopo Brown
Sfida in famiglia per il trono di Gordon Brown. Dopo la candidatura ufficiale di David Miliband, a uscire allo scoperto per la leadership dei laburisti è stato Ed Miliband, il fratello minore 40enne già ministro dell’energia e del cambiamento climatico.
Miliband vs Miliband, quindi, con una bella sfida interna che si preannuncia calda, ma all’insegna del fair-play.
"La famiglia è la cosa più importante nella vita", ha sottolineato David (44 anni), l’ex segretario del Foreign Office durante una visita a un distretto nel nord di Londra, dove il partito laburista ha perso un seggio. "Nessuno di noi farebbe niente che potrebbe compromettere la famiglia".
Facile parlare per il fratellino maggiore, forte secondo i sondaggi di un consenso maggiore rispetto a Ed, soprattutto derivato dalla sua precedente esperienza a capo dell’ufficio degli esteri.
Avere inoltre dalla sua parte Tony Blair sarebbe un ulteriore passo verso la successione di Brown.
Ed, invece, dalla sua può vantare una maggiore vicinanza alla sinistra del Labour, oltre ai buoni risultati ottenuti come ex ministro dell’Energia e del Cambiamento climatico, quando evve un ruolo di primo piano a dicembre nei negoziati a Copenaghen, finalizzati a raggiungere un’intesa globale per le riduzioni delle emissioni di gas a effetto serra.
Vedremo se e chi dei due si farà prendere per primo dalla competizione elettorale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog