Cerca

Olanda, viceministro si dimette dopo scandalo sessuale

Avrebbe avuto relazione extraconiugale con giovane assistente

Olanda, viceministro si dimette dopo scandalo sessuale

Il viceministro della Difesa olandese, Jack de Vries, si è dimesso, a poche settimane dalle elezioni anticipate, previste per il 9 giugno. De Vries è stato travolto da uno scandalo sessuale, dopo che una televisione ha rivelato al paese la sua relazione extraconiugale con una giovane assistente. La reazione della moglie, che l’ha immediatamente cacciato di casa, non si è fatta attendere, ma anche quella del paese: si sono fatte sempre più insistenti, infatti, le pressioni affinché lasciasse l’incarico.
Lo scandalo rischia di infiammare la campagna elettorale, attualmente sotto tono a causa della tragedia del disastro aereo a Tripoli, nel quale sono morti settanta cittadini olandesi.

I sindacati del ministero della Difesa e gli oppositori politici hanno accusato l’ex viceministro di avere minato la credibilità dell'istituzione, e di essere diventato un pericolo per la sicurezza nazionale. Inoltre lo accusano di ipocrisia, data la contraddizione tra la posizione pubblica di sostenitore della famiglia e il suo comportamento privato.
Lo scandalo è esploso mentre l'esercito olandese sta lanciando una campagna moralizzatrice contro comportamenti sessuali "troppo disinvolti", come si sospetta accada fra le sue fila, e sicuramente avrà ripercussioni sulla campagna elettorale. De Vries comunque ha già fatto sapere che rinuncia alla sua candidatura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roberto19

    roberto19

    15 Maggio 2010 - 17:05

    Ma quando si dice “ comportamenti sessuali TROPPO DISINVOLTI” a quale pagina del Kamasutra si fa riferimento …. non riesco a trovarla. Anch’io li vorrei “troppo disinvolti.”

    Report

    Rispondi

  • UnItalianoIncazzato

    15 Maggio 2010 - 17:05

    Se avesse tradito la moglie con un uomo avrebbe fatto meno scandalo, al giorno d'oggi...

    Report

    Rispondi

  • roberto19

    roberto19

    15 Maggio 2010 - 17:05

    Non si preoccupi. Tutto è relativo. Pensi, caro Mr. Vries, che in Italia, paese all’avanguardia riguardo alle relazioni extraconiugali, certe notizie non sono più notizie, perché tra escort, zoccole, mignotte è tutto un casino. Tranquillo tra 15 giorni qualcuno le chiederà con curiosità del perché delle sue dimissioni. La prossima volta venga in Italia...... non avrà problemi!

    Report

    Rispondi

blog