Cerca

Kabul: precipita aereo con civili. A bordo c'erano 43 persone

Non è chiaro se vi siano dei superstiti. Sembra che il velivolo avesse già avuto dei problemi tecnici

0
Kabul: precipita aereo con civili. A bordo c'erano 43 persone
Le tragedie in Afghanistan non finiscono. È precipitato un aereo della Pamir Ariways con a bordo 43 persone: 5 membri dell'equipaggio e 38 passeggeri. L'ambasciata d'Italia sta verificando l'eventuale presenza di connazionali a bordo del velivolo. Secondo le ultime informazioni sono sei gli stranieri che sono erano stati imbarcati: ad annunciarlo è la stessa compagnia aerea.

Il volo è improvvisamente scomparso dal radar e si è schiantato nei pressi di Salang a 3800 metri d'altezza, a circa 100 chilometri da Kabul. Il mezzo, un Antonov 24, era in volo tra la provincia di Kunduz e la capitale.

Il portavoce del ministero, Zemaray Bashary non ha chiarito se ci siano dei superstiti.  Nel frattempo hanno preso il via le operazioni di ricerca nell'area in cui è caduto il mezzo. Come riferisce la Bbc, un team di militari afghani è partito per la zona, vicina al Passo di Salang, assistito dalle forze Usa e Nato presenti nel paese, che nell'operazione adoperano anche un loro velivolo. In un primo momento, il ministero degli Interni afghano aveva spiegato che «la tragedia è avvenuta in una zona montuosa molto impervia» e per questo era necessario del tempo per organizzare i soccorsi.

Secondo le prime informazioni il mezzo aveva avuto problemi tecnici nel corso di un volo effettuato cinque settimane fa. Fonti afghane alla tv araba Al-Jazeera, affermano che nel corso di un volo analogo il velivolo era stato costretto a rientrare nell'aeroporto di Kunduz per problemi tecnici. La compagnia Pamir Airways è una delle tre compagnie private che effettuano voli interni al paese. Le autorità di Kabul avevano però segnalato che i suoi quattro Antonov, di fabbricazione bulgara, operativi nel paese avevano problemi a operare nei cieli afghani dove sono presenti montagne molto alte, non potendo volare al di sopra dei 5mila metri.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media