Cerca

All'asta un abito da battesimo regalato da Hitler

Il Fuhrer donò il vestitino alla piccola Edda Goering, della quale fu padrino nel novembre del 1938

All'asta un abito da battesimo regalato da Hitler
Dopo i disegni del giovane Adolf, un nuovo cimelio di Hitler sarà battutto all'asta in Gran Bretagna. Si tratta di un vestitino da battesimo regalato alla figlia del Feldmaresciallo Hermann Goering, della quale il Fuhrer fu padrino nel novembre del 1938, a meno di un anno dallo scoppio della Seconda Guerra Mondiale.

Il vestitino, con tanto di svastiche ricamate, regalato alla piccola Edda durante la cerimonia a casa Goering, è stato perfettamente conservato da un collezionista che lo ricevette dall'inserviente di un ufficiale della Luftwaffe. Secondo le stime della casa d'aste Mullock's il cimelio sarà venduto almeno a 7.000 sterline.

Sembra che Edda Goering, raffigurata anche in una foto dell'epoca in braccio a una donna mentre gioca con Hitler, sia ancora viva e si sia trasferita in Sudafrica. Il padre invece fu condannato a morte per crimini di guerra nel processo di Norimberga nel 1946, alla fine del conflitto, ma si suicidò prima che la sua condanna per impiccagione fosse eseguita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog