Cerca

Niente aperò di Facebook a Parigi. La prefettura da lo stop

Dopo la morte a Nantes di un giovane 21enne in un evento simile

Niente aperò di Facebook a Parigi. La prefettura da lo stop
Niente Happy Hour domenicale all’ombra dei Champ de Mars di Parigi per le migliaia di giovani di Facebook.
La prefettura della capitale francese, infatti, ha vietato oggi l'organizzazione “dell’aperitivo gigante", convocato per domenica 23 nell’immenso spazio verde situato fra la Torre Eiffel a nord-ovest e l'Ecole Militaire a sud-est.

In un comunicato, infatti, la Prefettura parigina ha gelato le decine di migliaia di persone che avevano già aderito all’evento, sconsigliando formalmente a tutti i cittadini di frequentare gli Champ de Mars domenica a partire dalle 18.
La motivazione è che in quella zona esiste il divieto permanente di consumare alcolici e che è vietato il trasporto e la detenzione di bottiglie e recipienti in vetro. Ergo niente “aperò”.
Tuttavia la decisione della prefettura di Parigi può dipendere anche dai tragici avvenimenti successi proprio nel corso del mega aperitivo di Nantes, quando un giovane francese 21enne perse la vita cadendo da un ponte (forse inebriato dall’abuso di alcolici). Proprio in virtù di questo decesso, nei giorni scorsi simili appuntamenti erano già stati vietati anche ad Annecy e Chambery.

Tuttavia, dal municipio di Parigi e dalla stessa Prefettura arriva un segnale di apertura a tutti gli amanti dei social network e dei ritrovi giovanili. La Prefettura, infatti, "esaminerà in collegamento con il sindaco di Parigi ogni richiesta di aperitivo organizzato in un luogo adeguato e con un termine compatibile con la preparazione di un tale avvenimento". Per questo week end, però, tutti a casa propria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog