Cerca

Singapore, collisione tra navi, greggio in mare

L'incidente tra la petroliera e la nave cargo è avvenuto nelle acque malaysiane questa mattina

Singapore, collisione tra navi, greggio in mare
È allarme a largo delel coste di Singapore: circa 15mila barili di greggio si starebbero riversando in mare a seguito di una collisione avvenuta questa mattina alle 6 ora locale (23 in Italia) tra una petroliera, Bunga Kelana 3 immatricolata in Malaysia, e una nave cargo, MV Wail immatricolata a St. Vincents e The Grenadines.

«La collisione ha causato uno squarcio di 10 metri sul lato sinistro della cisterna e 2mila tonnellate di greggio sono finite nel tratto di mare dove è avvenuto l'incidente», spiega il comandante Abdul Hadib bin Abdul Wahab. La Bunga Kelana 3 è una petroliera classe Aframax di fabbricazione 1998, con una portata lorda di 105,784 tonnellate.

La autorità portuali di Singapore hanno confermato che l'incidente è avvenuto in acque malaysiane circa 13 chilometri dalla costa. Hanno anche confermano lo sversamento di greggio in mare. Sono state immediatamente inviate nella zona le imbarcazioni dotate di attrezzatura per la ripulitura della marea nera ed evitare una nuova catastofe ambientale dopo quella della piattaforma BP al largo della Lousiana.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog