Cerca

Tenta di dirottare aereo russo

Bloccato passeggero ubriaco

Tenta di dirottare aereo russo
Un Boeing 737 della compagnia russa Sky Express, partito dall'aeroporto di Soci (sul Mar Nero) e diretto a Mosca, è stato dirottato da un passeggero che ha chiesto ai piloti di atterrare a Vienna. Secondo quanto rende noto l'Agenzia di stampa Interfax, il dirottatore ha urlato "Allah è grande" prima di informare gli altri passeggeri del dirottamento in atto. L'uomo, visibilmente ubriaco, è stato bloccato dal personale di volo. L'aereo ha proseguito poi regolarmente il suo viaggio verso Mosca, dove è atterrato alle 17.45 ora di Mosca (15.45 ora italiana). Il finto dirottatore è stato immediatamente arrestato dalla polizia moscovita.
Lo scorso 15 ottobre, un episodio analogo era avvenuto in Turchia: su un velivolo della Turkish Airlines, in volo da Antalya a San Pietroburgo, un cittadino russo, anch'egli sotto gli effetti dell'alcol, ha tentato il dirottamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog