Cerca

Gran Bretagna, primo scivolone del governo

David Laws, ha chiesto 950 sterline per 5 anni come rimborso parlamentare per affittare una stanza nell'immobile di proprietà del compagno

Gran Bretagna, primo scivolone del governo
Brutto scivolone per il nuovo governo di coalizione britannico. Il segretario di Stato liberaldemocratico responsabile del Tesoro, David Laws, è stato costretto a scusarsi per aver chiesto più di 40mila sterline di rimborsi parlamentari in spese sostenute per l'affitto di camere proprietà del suo partner.

Nel comunicato di scuse il ministro ha detto che lui e il suo partner, che lavora per una società di lobbying, volevano mantenere lavoro relazione "segreta", che non era stata ufficializzata neanche con le rispettive famiglie. La vicenda probabilmente indurrà a rivedere la definizione di "partner", nella normativa parlamentare. Dal 2006, è infatti proibito ai deputati di affittare una sistemazione da un "partner".

Laws, un ex banchiere della City, ha detto che restituirà i soldi, ma anche se l’uomo politico dovesse essere scagionato da ogni addebito, l'affaire è decisamente imbarazzante e assesta un brutto colpo d’immagine al nuovo governo.   

Il ministro aggiunge anche: «Mai mi sono ritenuto in contravvenzione con le regole che, nel 2009, hanno definito partner 'uno di una coppia che, sebbene non sposato, viva insieme e venga considerato come un consorte - prosegue - Sebbene viviamo insieme, non ci consideriamo come un consorte, per esempio non abbiamo un conto in comune e abbiamo anche vite sociali distinte».

Nonostante Laws sia stato uno dei negoziatori chiave nelle trattative per la formazione dell’esecutivo, adesso costituisce una patata bollente per David Cameron e Nick Clegg, soprattutto se i due saranno in disaccordo sulla sua permanenza al governo.

Seppur noto ad alcuno dei suoi colleghi, l’orientamento sessuale di Laws finora era stato tenuto segreto. Quando nei giorni scorsi, in un’intervista al Times, gli era stato chiesto della famiglia, il ministro aveva detto che era single. Ma venerdì è stato costretto ad ammettere di avere una relazione con James Lundie dal 2001: il Telegraph aveva infatti rivelato che Laws aveva richiesto 950 sterline al mese per 5 anni per affittare una stanza in due immobili di proprietà del compagno.   

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pincruise

    30 Maggio 2010 - 23:11

    la stampa inglese, impietosamente ha rotto le p...e per mesi e mesi contro il presidente Berlusconi... per le escort e per tante altre cose... e poi? ah ah ah....ma che figura.... come mai non pubblicano le foto del fidanzatino del segretario di stato come fecero con la nostra escort? la morale solo a casa altrui.... mah siamo inglesi

    Report

    Rispondi

  • mao955

    30 Maggio 2010 - 19:07

    Ho letto 'articolo e, dopo l'ho riletto perchè non volevo credere che la notizia arrivasse da un paese della terra. Invece è proprio così arriva dall'Inghilterra, ma pensa lì quando una persona rappresentante del popolo fa qualcosa che non va bene per il comune senso pudore pubblico (così si diceva in Italia) si deve dimettere e andare a casa. Quando vuoteremo il nostro Parlamento????

    Report

    Rispondi

  • uycas

    30 Maggio 2010 - 10:10

    In Uk un dirigente si dimette per aver utilizzato i fondi dello scacchiere per mantenere il suo compagno, da noi un senatore a vita comprava con della droga per il suo compagno ed ha raccontato che era per lui, che vergogna (Primi anni 2000)

    Report

    Rispondi

  • pasquino69

    30 Maggio 2010 - 09:09

    Inglesi sono...i soliti gay. E' risaputo che gli inglesi hanno la passione al contrario, al governo da sempre ci sono stati moltissimi gay e nemmeno loro sono persone PURE come vorrebbero farci credere. Se c'e' da arraffare sono anche loro tra i primi. Perche' se uno e' un Gay deve essere per forza una persona, colta, brava, intelligente, onesta e buona?? Sono come tutti gli altri e bisogna dargli un bel calcione sul LATO B nel medesimo modo che lo si dovrebbe dare agli etero. Appena eletto e gia' con le mani nella marmellata.E poi, SPARLANO SEMPRE DELL'ITALIA ANDATE A CA**** SCUSATE...DATEGLIELO PIANO O ROVINATE IL GIOCO

    Report

    Rispondi

blog