Cerca

Spara in tribunale e uccide un giudice e un cancelliere

Succede al Palazzo di giustizia di Bruxelles. L'uomo è ancora fuggiasco

Spara in tribunale e uccide un giudice e un cancelliere
Con ancora negli occhi la strage insensata avvenuta nel Lake District da parte di un insospettato tassista, giovedì mattina anche a Bruxelles si è registrato un episodio drammatico di follia pura.
Intorno a mezzogiorno, infatti, un giudice di pace e un cancelliere sono stati uccisi durante un’udienza al palazzo di giustizia. L’omicida, datosi alla fuga quartiere popolare di Marolles e attualmente ancora ricercato, ha freddato le due persone con colpi da arma da fuoco, provocando ovviamente il panico all’interno del tribunale situato in rue Ernest Allard.

Le informazioni sono tuttavia ancora sommarie, tanto che la procura ha indetto una conferenza stampa alle ore 14 a palazzo Portalis per precisare le circostanze dell’accaduto.
Oltre alle generalità delle vittime e del ricercato, spetterà alla Procura chiarire come l’uomo sia riuscito a intrufolarsi indisturbato in Tribunale eludendo tutti i controlli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog