Cerca

Il volo per Rimini non decolla. Nessun passeggero al D'Annunzio

Il volo low cost non riscuote l'interesse dei turisti. E'davvero colpa della cattiva pubblicità?

Il volo per Rimini non decolla. Nessun passeggero al D'Annunzio
Sarebbe dovuta essere una giornata di festeggiamenti ed invece ha lasciato i presenti con l’amaro in bocca.

Ieri, infatti, all’aeroporto “D’Annunzio” di Montichiari, a Brescia, il volo Dmm220 avrebbe dovuto effettuare il suo primo decollo diretto a Rimini. Un volo low cost pensato per i numerosi turisti che nel fine settimana si recano sulle spiagge della riviera per assaporare l’estate. Solo quaranta i minuti previsti per la tratta Brescia- Rimini.

Eppure il taglio del nastro ieri a Brescia non c’è stato. Volo cancellato.

Un verdetto inequivocabile. Nessuna traccia dei passeggeri che avrebbero dovuto presentarsi all’imbarco.

La direzione del “D’Annunzio” non accetta il termine “flop”, al contrario ritiene degna di meriti la compagnia “Oristano Fly" , ricordando che “ la stessa dal 3 giugno ha riattivato i collegamenti con Roma e la Sardegna”.
Aggiunge inoltre il Presidente dello scalo, Vigilio Bettinsoli, che “ la cancellazione del volo d’esordio è stata frutto di un disguido e dalla prossima settimana i collegamenti con la Romagna, la Sardegna e la Toscana ci faranno ripartire”.
Ma, come confermato dal deserto di passeggeri nella giornata di ieri, gran parte della popolazione preferisce muoversi sugli scali delle città di Bergamo o Verona. E sulle sorti di Montichiari i dubbi permangono, anche tra i frequentatori assidui dell’aeroporto, poliziotti, taxisti, controllori di volo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog