Cerca

Thailandia, arrestato pedofilo 90enne

I genitori di 4 bambine hanno sporto denuncia. Lui ha negato ogni accusa

Thailandia, arrestato pedofilo 90enne
Un novantenne australiano di origini tedesche è stato arrestato per pedofilia dalla polizia a Chiang Mai, nel nord della Thailandia a circa 600 chilometri dalla capitale Bangkok. Joseph Kraus Karl, ha precisato il tenente colonnello della polizia Prawit Choosri, è stato arrestato con l’accusa di violenze e molestie a 4 bambine. L'uomo ha negato ogni accusa.

I genitori delle piccole, di età compresa tra i 7 e i 14 anni, lo hanno denunciato affermando che aveva offerto alle figlie dolci e denaro per approfittarsi di loro in casa sua. Secondo le ricostruzioni diverse volte tra luglio 2008 e giugno di quest’anno.

 Nell’abitazione dell’uomo a Chiang  Mai sono stati ritrovati foto e video pornografici. «Nonostante l’età sembra che provasse ancora pulsioni - ha affermato Prawitt, sottolineando anche che per la legge thailandese - ogni  forma di penetrazione è considerata stupro».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • brutus

    30 Giugno 2010 - 23:11

    Secondo la legge tailandese, avrebbe diritto all'ergastolo assortito a una pistolettata durante l'inevitabile tentativo di fuga. Siccome però é straniero, frà qualche mese, una masnada di giornalisti ci farà inorridire con dettagliate descrizioni delle sue condizioni di detenzione e le petizioni fioriranno. Se poi dovessero ucciderlo, come merita, vedreste voi che pandemonio. Il bello di tutto questo é che sarebbero gli stessi giornali che si indignano sulla tratta dei minori.

    Report

    Rispondi