Cerca

Processo Noriega: accusa chiede 10 anni carcere

L'ex dittatore di Panama è sotto processo a Parigi per riciclaggio. Chiesto anche il blocco di alcuni beni

Processo Noriega: accusa chiede 10 anni carcere
L’accusa ha chiesto una pena di 10 anni di carcere contro l’ex dittatore di Panama, Manuel Noriega estradato dagli Stati Uniti in Francia lo scorso 26 aprile, sotto processo a Parigi per riciclaggio per 2,3milioni di euro provenienti dal traffico di droga di Medellin in Colombia. Il procuratore, Michel Maes, ha chiesto anche il blocco di alcuni beni. Ma Noriega ha respinto ogni accusa e ha sostenuto che tutte le prove a suo carico sono false, mentre i suoi avvocati hanno definito il processo un processo "politico" e non giudiziario.

Il processo era iniziato due giorni fa. La Francia lo aveva condannato l'ex dittatore nel 1999 in contumacia e al pagamento di una multa di 11,4milioni di euro. Ma hanno più volte ribadito che in caso di estradizione lo avrebbero giudicato di nuovo.

L'uomo, di 76 anni, era stato catturato nel 1989 nel corso dell'invasione degli Usa a Panama ordinata dal presidente George Bush senior. È stato condannato in Florida a 40 anni di carcere
per traffico di droga e riciclaggio ma la pena è stata ridotta a 17 anni per buona condotta. Nel 2007 ha fiinito di scontare la pena ma è rimasto in carcere proprio per via della richiesta di estradizione della Francia. La richiesta è stata poi firmata dal
segretario di Stato Usa Hillary Clinton.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog