Cerca

Congo, esplode camion cisterna. 221 vittime e 214 feriti

Il veicolo stava percorrendo la strada a velocità troppo elevata. Lo scoppio ha provocato conseguenze tragiche in tutto il villaggio

Congo, esplode camion cisterna. 221 vittime e 214 feriti
Circa 221 le persone morte, di cui una sessantina i bambini e 36 donne, e 214 i feriti dell'esplosione di un camion cisterna nella Repubblica democratica del Congo. Lo scoppio della cisterna ha incendiato un intero villaggio, nella parte Est del Paese, nella provincia del Sud Kivu.

Secondo quanto riferito dal portavoce del Governo provinciale, Vincent Kabanga, un camion proveniente dalla Tanzania si è ribaltato nel villaggio di Sange, causando, a seguito di un urto violento, una perdita di carburante e un'esplosione con conseguenze devastanti in tutto il villaggio. Al momento dell'esplosione, nel villaggio, si trovavano numerosi bambini. 

L'incidente, come riferisce l'ufficiale di polizia di Bukavu, è stato dovuto alla "velocità troppo elevata" del camion.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog