Cerca

Attacco di Al Qaeda nello Yemen. Almeno 4 le vittime

Colpito il quartiere dell'Intelligence e altri uffici della sicurezza, a Zanjibar

Attacco di Al Qaeda nello Yemen. Almeno 4 le vittime
Un attacco coordinato di Al- Qaeda si è verificato oggi nel Sud dello Yemen.
Un commando, formato da una ventina di terroristi a bordo di una moto, ha infatti assaltato con razzi, granate e mitra il quartiere generale dell’Intelligence, che si occupa della sicurezza politica della provincia e un ufficio della sicurezza a Zinjibar, nella provincia di Abyan, innescando così una furiosa battaglia. Si contano almeno 4 vittime.

Nella zona sono attivi anche gruppi separatisti, ma la Polizia ritiene- quasi certamente- che si tratti di un’azione di Al Qaeda nella penisola arabica, gruppo finito nel mirino soprattutto dopo la rivendicazione del fallito attentato in cui un nigeriano aveva cercato di far esplodere un ordigno sul volo Amsterdam- Detroit.

Un commando di uomini armati e incappucciati ha preso d’assalto la sede dei servizi di sicurezza yemeniti, a Zinjibar. A rendero noto sono state alcune testimonianze locali che hanno parlato di "morti e feriti", ma, per il momento, non si ha ancora un bilancio certo del numero delle vittime.
L’attacco dei militanti, armati di bombe a mano, lanciagranate a razzo e fucili mitragliatori, è in corso da oltre un’ora.
Dopo la violenta sparatoria, gli assalitori sono saliti nella zona Nord, in direzione di Jaar.

Il 19 giugno, in un analogo attacco contro la sede dell’intelligence a Aden, sempre nel sud, erano morte altre 11 persone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog