Cerca

Attacco talebano in Afghanistan: 9 le vittime

Sono deceduti cinque operai, un poliziotto e tre soldati americani. E' il terzo episodio in soli tre giorni

Attacco talebano in Afghanistan: 9 le vittime
Sono 9 le vittime dell'attacco compiuto dai talebani contro il quartier generale della Polizia, a Kandahar. Si tratta di 5 operai, un poliziotto afghano e 3 soldati americani. La Forza internazionale di assistenza alla sicurezza la ha confermato nella mattina di oggi, a Kabul.
Nel comunicato si dichiara che si è trattato di un attacco, iniziato con l'esplosione di un "potente ordigno",  collocato su un veicolo, seguito da numerosi spari di armi automatiche, mitragliatrici e lancio di razzi Rpg.
Le forze di sicurezza afghane e gli uomini dell'Isaf sono però riusciti a proteggere l'edificio, impedendo così ai talebani di penetrare al suo interno, e a respingere- nella fase finale l'attacco.
Si tratta del terzo episodio in soli tre giorni che viene respinto dalle forze afghano- internazionali, a Kandahar.

Nella giornata di martedì un soldato afghano aveva aperto il fuoco, nella provincia di Helmand, su un gruppo di militari britannici. Tre erano stati uccisi e altri quattro erano rimasti feriti,  mentre dormivano all’interno del complesso militare di Nahr-e Saraj.
L'assassino era riuscito a fuggire e le Forze speciali sono tuttora alla sua ricerca. Secondo le dichiarazioni rilasciate dal portavoce del Movimento talebano, Qari Yousef Ahmadi,  l'assassino si troverebbe proprio sotto la protezione dei talebani. E il Presidente Hamid Karzai ha ordinato un'inchiesta sull'episodio, promettendo giustizia- nel caso in cui si tratti di un traditore.  E un altro soldato dell'Isaf era deceduto, sempre nella giornata di martedì, nel Sud dell'Afghanistan.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nicola.guastamacchiatin.it

    14 Luglio 2010 - 15:03

    Se fossi stato il Presidente degli USA,come mi si sarei comportato con una Nazione i cui connotati geopolitici come le persone, sono cosìè come ti appaiono in qualsiasi documentario cinematografico,spartane ? Quello è un popolo che non piegherà la sua testa davanti a nessuna potenza e lo ha già dimostrato e allora, come mi sarei comportato ? Avrei fatto due conti ec0on0omici matematici di quanto mi costa questa guerra ogni giorno in moneta e in soldati aamericani ? - Cosa ci guadagnerei se con questo popolo,quello che combatte e non quei quattro cialtroni che fanno finta di rappresentarlo, se gli ndicessi di metterci d'accordo e farla finita di ucciderci a vicenda ? - Credo che Obama sappia bene fare i conti e sono certissimo che il guadagno sarebbe di gran lunga superiore a ogni aspettativa. Pensate soltanto, nel mondo Islamico, quale meraviglioso impatto avrebbe. Gli USA con un colpo ripianerebbero tutti i loro debiti e pootrebbero incominciare a curare il proprio popolo.

    Report

    Rispondi

blog