Cerca

Via i campi rom dalla Francia / Guarda il video

Pur essendo cittadini comunitati, i bulgari e i romeni saranno espulsi se infrangeranno la legge

Via i campi rom dalla Francia / Guarda il video
Saranno smantellati entro tre mesi i campi rom "illegali" della Francia. Ad annunciare la linea dura è il ministro dell’Interno, Brice Hortefeux, dopo una riunione di gabinetto convocata dal presidente Nicolas Sarkozy per rispondere all’ondata di violenze tra rom e polizia a Saint-Aignan. Pur essendo cittadini comunitari i rom bulgari e romeni saranno espulsi, se violeranno la legge, e saranno accompagnati alle frontiere "quasi immediatamente".

Ecco il video di uno degli sgomberi più violenti da parte della polizia francese. Il filmato ha fatto in poche ore il giro del mondo, suscitando polemiche e riprovazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Chaim

    30 Luglio 2010 - 15:03

    Bisognerebbe farlo anche qui, aggiungendo ai vari rom & amici, i vari stupratori, spacciatori e ladri nordafricani...

    Report

    Rispondi

  • pasquino69

    30 Luglio 2010 - 11:11

    speriamo che non ci arrivino tutti qui, perche' ora la sinistra se sa che hanno chiusi i campi, li chiameranno tutti qui. Alla frontiera bisogna lasciare volantini con tutti gli indirizzi dei sinistri e komunistini i quali sono disposti ad accoglierli in casa e nei loro giardini. La bindi si e' prenotata per 10 persone, terronerosso 5, ubik solo 3, biri biri 9,valeria a Brescia 12. Se il Governo permettesse ancora arrivi in Italia, bisogna farlo cadere. Mantenga le promesse sulla clandestinita'.

    Report

    Rispondi

  • degrel0

    29 Luglio 2010 - 11:11

    ma prima di tutto non rompere le palle a me!Ottima scelta!

    Report

    Rispondi

  • fonty

    fonty

    29 Luglio 2010 - 00:12

    Ne abbiamo già troppi in casa che non abbiamo bisogno di quelli francesi.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog