Cerca

India: alluvioni mettono in ginocchio il Paese. 60 morti nel Kashmir

Le autorità della Regione hanno dichiarato che si tratta di "una devastazione senza precedenti". E il maltempo non accenna a migliorare

India: alluvioni mettono in ginocchio il Paese. 60 morti nel Kashmir
E’ di 60 morti il bilancio delle alluvioni che hanno colpito, nelle ultime ore, il Kashmir indiano.

Le autorità della Regione l'hanno definita una "devastazione senza precedenti" che ha riguardato, in particolare, la città di Leh, nel Ladakh. I canali televisivi stanno mandando immagini a raffica di edifici crollati, strade completamente rase al suolo. La situazione è tragica per gli abitanti del Paese che stanno cercando di sopravvivere, fuggendo dalle proprie abitazioni e cercando disperatamente vie d'uscita, la maggior parte delle quali sono inagibili a causa dei livelli delle acque che stanno aumentando pericolosamente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog