Cerca

Il nuovo capo di Al Qaeda ha vissuto 15 anni in America

Adnan Shukrijumah è ricercato dal 2003. Ha preso il posto di Khalid Sheikh Mohammed, la mente degli attentati dell'11 settembre

Il nuovo capo di Al Qaeda ha vissuto 15 anni in America
Il nuovo capo operativo di al Qaeda ha vissuto per più di quindici anni negli Stati Uniti. Adnan Shukrijumah, ricercato dall'Fbi fin dal 2003, ha preso il posto di Khalid Sheikh Mohammed, la mente degli attentati dell’11 settembre 2001 arrestato due anni dopo la strage di New York.

In un’intervista esclusiva all’Associated Press,
Brian LeBlanc, agente della sezione antiterrorismo dell’Fbi, ha spiegato che il 35enne è sempre in contatto con i vertici dell’organizzazione e con il leader Osama bin Laden.

Addestrato in un campo di al Qaeda in Afghanistan, negli anni '90, il terrorista fu definito "un pericolo chiaro e costante" nel 2004 dall’allora ministro della Giustizia, John Ashcroft. Prima della nomina, era uno dei membri del "consiglio per le operazioni esterne", che ha pianificato e approvato numerosi attentati terroristici nel mondo. Il suo nome compare anche nell’inchiesta sul complotto per un attentato al sistema metropolitano di New York, nel 2009.

La sezione antiterrorismo dell’Fbi ritiene che Shukrijumah stia studiando la possibilità di un nuovo attacco negli States. "Ci conosce bene. Sa, per esempio, come concediamo la licenza di autista o come entrare in possesso di un passaporto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gian65

    07 Agosto 2010 - 11:11

    come al solito scrivete di quello che vi dicono. avete fatto un reportage su questo tizio o come al solito sono chiacchere che vi dicono di scrivere per deviare l'attenzione/

    Report

    Rispondi

  • VincenzoAliasIlContadino

    07 Agosto 2010 - 11:11

    Vuoi vedere se catturato, passando per l’Italia lo dichiareranno resistente? S’ proprio così vedremo gli agenti del Sismi e 007 della Cia con mandato d’arresto e cortei in Piazza a ballare “Bandiera rossa e Bella Ciao ” mentre i finaiano alla ricerca di un cinghialone tartagliano qualcuno ricercherà un mini Colosseo da buttato sul cranio del Cavaliere! Così come il gatto si morde la coda i criminali (stragisti e boss) s’ingrassano mentre i magistrati anche se hanno una seria d’insuccessi, fanno carriera e io pago! Mentre loro mai usate le manette e licenziamenti in tronco come avviene per tutti per scarso rendimento: possibile che un cittadino ottenere una sentenza, una cavolata di ricorso all’Inps e, con i tre gradi di sentenze a favorevoli deve aspettare 7 anni e sbagliano pure la sentenza? Io al posto di napolitano, li avrei licenziati in tronco senza pensione e liquidazione anzi, avrei chiesto il maltolto! http://www.youtube.com/watch?v=1egpBQMLNyE&feature=related http:www.facebook.com/ http://vincenzoaliasilcontadino.ilcannocchiale.it/ http://vincenzoaliasilcontadino.wordpress.com/ http://www.blogger.com/ http://www.libero-news.it/news/466903/Il_nuovo_capo_di_Al_Qaeda_ha_vissuto____anni_in_America.html

    Report

    Rispondi

  • Al-dente

    07 Agosto 2010 - 00:12

    Alcuni americani, però, sono così stupidi da concedere agli islamici di costruire una moschea a Ground Zero. I guai se li cercano da soli e poi ci vengono a dire che il terrorista sa come fare, ma guarda un pò!

    Report

    Rispondi

blog