Cerca

Cina, grave incidente aereo. 42 morti

Un velivolo della Hainan Airlines è arrivato lungo nella fase d'atterraggio. Ritrovata la scatola nera

Cina, grave incidente aereo. 42 morti
Dramma all'aeroporto di Yichun, nel Nord-Est della Cina. Un aereo della "Hainan Airlines", infatti, è arrivato lungo in fase di atterraggio, terminando bruscamente la sua corsa al di fuori della pista e prendendo fuoco. Lo riferisce l'agenzia "Xinhua" che cita fonti governative e della compagnia aerea. Le vittime sono 42. Le persone estratte vive sono almeno 49, di cui 3 ferite gravemente, tra le 91 persone a bordo dell'aereo.

Il velivolo, un "Embraer 90", era decollato alle ore 21 da Harbin, il capoluogo della provincia di Heilomgjiang. L'incidente è avvenuto un'ora più tardi, intorno alle 22:10, nella vicinanze della città di Yichun.

È stata ritrovata la scatola nera dell’aereo. A bordo del velivolo si erano imbarcati 91 passeggeri, tra cui 5 bambini e 5 membri dell’equipaggio. Dei 54 feriti ricoverati in ospedale, ha reso noto il vicesindaco di Yichun Wang Xuemei, tre versano in condizioni critiche. Tra i superstiti il pilota anche se non è ancora in grado di rendere la sua testimonianza su quanto accaduto.



Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capitanuncino

    19 Gennaio 2012 - 22:10

    Che sciagura!!!Che tragedia!!...La disgrazia è che ne sono morti pochi.Accontentiamoci così.Per il momento...aspettando il crollo della Diga delle tre Gole.

    Report

    Rispondi

  • taccodighino

    25 Agosto 2010 - 01:01

    Constato quanto interesse desti questa notizia. W monte carlo!!!

    Report

    Rispondi

blog