Cerca

Ahmadinejad contro Netanyahu: "E' un killer esperto"

Il presidente iraniano, a New York per l'assemblea dell'Onu, nega di voler fabbricare la bomba atomica

Ahmadinejad contro Netanyahu: "E' un killer esperto"
"Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu è un killer esperto" che "dovrebbe essere sottoposto a processo per l’uccisione di donne e bambini". L'ennesimo attacco di Mahmoud Ahmadinejad arriva dagli Stati Uniti. Il presidente iraniano si trova a New York per partecipare all’Assemblea generale dell’Onu e approfitta dei microfoni del Larry King Live per buttare nuovo fango su Israele e il "regime sionista".

Il nucleare
- Il signore del nucleare si sofferma poi sui presunti tentativi di Teheran di fabbricare la bomba atomica. L’Iran "non ha interesse" a fabbricare un ordigno nucleare, assicura Ahmadinejad. "Non stiamo cercando la bomba. Non abbiamo alcun interesse per questo e penso pure che non sia utile". Piuttosto, la vera minaccia, secondo l'iraniano, "è rappresentata dalle bombe in possesso degli Stati Uniti e del regime sionista".
 
Obama - Dopo le illazioni sui progetti atomici della Casa Bianca, Ahmadinejad non esclude un incontro diretto con Barack Obama, durente il soggiorno negli States: "Dipende. Sarebbe una buona cosa sedere di fronte ai rappresentanti di altri Stati membri (dell'Onu) e ai media e discutere dei nostri punti di vista, discutere delle Nazioni Unite. Credo che sarebbe molto positivo, così tutti potrebbero sentire cosa abbiamo da dire e questo potrebbe aiutare a risolvere molti problemi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gigi il profeta

    10 Novembre 2011 - 18:06

    dite tante cavolate voi non capite che e tutta una tattica per risolvere la crisi mondiale difatti solo una guerra mondiale potra' risolverla e gli americani ed ebrei con la scusa della bomba dell'iran lo faranno scoppiare percio' i maya hanno predetto che nel 2012 sara' la fine con la guerra nucleare pochi sopravvivranno e si ricomincia d'accapo non per niente anche la bibbia dice che harmaghedon scoppiera in oriente nella valle di meghiddo cioe dalle parti di israele iran contro isaele e il gioco e fatto tutte le nazioni si uniranno li a combattere mi sa che c'e' un anticipo tramite un film che sin intitola prima dell'apocalisse che ben spiega come accadra' meditate gente meditate invece di accusare mussulmani o iran o quant'altro.....

    Report

    Rispondi

  • franziscus

    23 Settembre 2010 - 19:07

    in Iran piace a poche persone, ma qui da noi piace tantissimo ai sinistri che sperano nella distruzione di Israele. Peccato che i sinistri non ne azzeccano mai una giusta

    Report

    Rispondi

  • pio

    23 Settembre 2010 - 15:03

    Il presidente iraniano non ha tutti i torti,bisognerebbe vietare a tutti gli stati di possedere l atomica,tanto meno israele che nei suoi metodi ricorda molto il nazismo. Gli ebrei da perseguitati sono diventati persecutori,non rispettano la vita altrui,spalleggiati dagli arroganti USA. Fermiamo il vero asse del male.

    Report

    Rispondi

  • opinione-critica

    23 Settembre 2010 - 11:11

    Vorrei sapere se all'ONU esiste qualche ambulatorio medico con relativo reparto psichiatrico. Ahmadinejad troverà senz'altro medici che lo ascoltano e che, forse, possono aiutarlo dalle sue ossessioni. Segretario dell'ONU che aspetti a mandare una ambulanza?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog