Cerca

Al Qaeda minaccia gli Usa

"Colpiremo New York"

Al Qaeda minaccia gli Usa
Nuove minacce da parte di All Qaeda incombono sugli Stati Uniti. Secondo quanto sostenuto dall'Fbi, la rete terroristica di Osama bin Laden starebbe progettando un attentato da compiere nella metropolitana di New York durante il lungo weekend del Thanksgiving. Nell'informativa dei servizi segreti americami si parla di una minaccia "credibile ma priva di riscontri concreti" contro il sistema di trasporti sotterraneo della città. Militanti di Al Qaeda ne avrebbero discusso alla fine di settembre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • VincenzoAliasIlContadino

    27 Novembre 2008 - 15:03

    PROTESTE DA DI PIETRO PER I MILITARI IN CITTà MEGLIO MAFIOSI e TERRORISTI? SPESI PER TETTE E TACCO A SPILLO MILIONI. SORBOLE! Il ruggito del nuovo Padrone a cui combatteva i capitalisti. Ora con COOP, UNIPOL, BANCHE E CATERING Fateci sognare. Mentre loro, dai vertici dello Stato strapagati e pensioni d oro Tu sogni ancora, Se potessi avere mille lire al mese o una casetta in Canada! Grazie, Prodi dell euro pesante! Mentre un ex molotoviano con l aiuto di un terrorista, eletto dalla porta di Caino spendono miliardi per soccorrere Hamas ed Hezbollah risultato? Acchiappati stà bomba o un aereo su un grattacielo, oppure, un massacro come a Munbai e Nassiriya! Mentre riecheggia ancora di quei C ni urlare, 10,100,1000 stragi di Nassiriya! Ecco, er novo Kompagnuzzo venuto dal fetore di mortadelle e della munnezza bella, ma questa è un altra storia sempre sporca! CHE LUXURIA!vincenzoaliasilcontadinoatgmail.com Matera

    Report

    Rispondi

blog