Cerca

L'Ecuador vara aumenti salariali per i militari

A cinque giorni dal tentato golpe, Correa approva la concessione. "Ma puniremo gli autori degli scontri"

L'Ecuador vara aumenti salariali per i militari
Forse non sarà stato "merito" del fallito golpe di giovedì 30 settembre, tuttavia i militari e i poliziotti ecuadoregni una piccola concessione dal governo di Rafael Correa l'hanno ottenuta.
Il parlamento di Quito, infatti, ha varato aumenti salariali tra i 400 e i 570 dollari per il personale delle forze dell'ordine. Gli aumenti, con valore retroattivo al primo gennaio scorso, sono stati annunciati dai ministri di Difesa e Interno, Javier Ponce e Gustavo Jalkh.

Linea dura - I due esponenti dell'esecutivo, tuttavia, hanno garantito che la decisione non dipende dagli scontri della scorsa settimana. Anzi, i ministri hanno ribadito la loro intenzione di adottare la mano pesante contro chi ha alimentato la rivolta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog