Cerca

Mika, popstar in lacrime

La sorella è caduta su una ringhiera di metallo. Ricoverata al Royal London Hospital, è in condizioni critiche

Mika, popstar in lacrime
È in gravissime condizioni. La sorella del cantante, Paloma, 28 anni, domenica 10 ottobre è caduta dal terzo piano (più di 17 metri di altezza) della sua casa di Kensington, Londra, infilzandosi nella ringhiera sottostante. Le gambe e l’addome erano incastrati nelle traversine di metallo e i vigili del fuoco hanno dovuto tagliarle per liberarla. È ora ricoverata al Royal London Hospital. È stata operata e il suo stato di salute rimane critico ma stabile. Una fonte vicino al cantante ha riferito che “traumatizzato è dir poco. Queste sono cose da incubo”. I due sono molti legati.

Dalle testimonianze, la ragazza era seduta sul cornicione quando ha perso l’equilibrio ed è caduta. “Nessuno ha capito come è successo” ha riferito un amico di famiglia. “Un minuto Paloma era seduta sul cornicione e il minuto dopo era caduta sulla ringhiera”.
La sera prima, Michael Penniman, in arte Mika, e la sorella erano stati a cena fuori.
Il cantante ha altre due sorelle e un fratello. Nato da madre libanese e padre americano, è stato sempre aiutato dalla sua famiglia. Paloma, oltre a disegnare i vestiti di scena della popstar, ha cantato come corista nel suo secondo album. La sorella Yasmine, in arte DaWack, ha disegnato la cover dell’album d’esordio della popstar, Life in Cartoon Motion.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog