Cerca

Afghanistan, i talebani occupano una base Usa

I soldati sarebbero fuggiti lasciando armi ed equipaggiamenti ai miliziani

Afghanistan, i talebani occupano una base Usa
Nuovi disordini in Afghanistan. Secondo l'emittente araba Al-Jazeera, le milizie talebane hanno occupato una base militare americana che si trova nel distretto di Marawara, provincia orientale di Kunar, lungo il confine con il Pakistan. Al momento non ci sono conferme da parte delle forze Nato presenti sul territorio.

Il portavoce talebano Qari Diya al-Rahman invece ha annunciato che i suoi uomini hanno occupato la base dopo che i soldati americani si erano ritirati a bordo dei loro elicotteri, lasciando armi ed equipaggiamenti militari.

Quella di Marawara è la terza base americana (per importanza) presente nella zona orientale dell'Afghanistan.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • violacea

    11 Ottobre 2010 - 19:07

    lasciamo che si uccidano fra di loro !!! a questo punto bisognerebbe lasacirli così!!! tanto si spendono vite umane soldi e tempo x nulla!!! loro saranno sempre cosi':: in guerra xche' e la loro natura altro che portare la democrazia!!! tempo sprecato!!!!!!

    Report

    Rispondi

blog