Cerca

Si traveste da vecchio e scende dall'aereo da giovane

La storia incredibile è successa su un volo Air Canada partito da Hong Kong e atterrato a Vancouver, in Canada

Si traveste da vecchio e scende dall'aereo da giovane
La storia ha sicuramente dell'incredibile, o quantomeno è molto singolare il camuffamento di un passeggero su un volo Air Canada partito da Hong Kong e atterrato a Vancouver, in Canada. Infatti, le autorità hanno fermato un ragazzo asiatico di circa 20 anni che al momento della partenza si era presentato ai controlli indossando una maschera di gomma che lo faceva sembrare un uomo anziano e di razza binaca. Tutto questo è accaduto il 29 ottobre scorso sul volo AC018, ed e' stato reso noto solo oggi. La CNN dice che il passeggero, oltre al travestimento, durante il volo si comportava come una persona vecchia, ovvero con un'andatura incerta, gesti lenti, facendo finta di "vederci poco". A un certo punto del volo, però , si sarebbe chiuso nella toilette e ne sarebbe riemerso poco dopo apparendo un'altra persona: un giovane sui vent'anni, asiatico, perfettamente in salute. L'episodio ha provocato un certo allarme tra le autorita', che continuano a indagare. L'uomo e' stato arrestato.



















Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Al-dente

    06 Novembre 2010 - 01:01

    E' quasi certamente un test dei terroristi per vedere se riescono a superare i controlli isometrici dei tratti fisiognomici delle persone sul viso di chi va in aereoporto, atti a riconoscere rapidamente pericolosi o possibili terroristi. Dato che il test l'ha superato a pieni voti adesso è evidente quello che ci prospettano per il futuro. L'uso di un asiatico è sicuramente dovuto al non voler fare riconoscere da dove arriverranno come identità e luoghi d'imbarco. L'occidente adesso ha un'altra bella rogna a cui badare.

    Report

    Rispondi

blog