Cerca

Al-Awlaki: "Uccidete gli americani senza esitazioni"

Minaccia su internet dell'imam estremista condattato per il fallito attentato di Detroit del dicembre 2009

Al-Awlaki: "Uccidete gli americani senza esitazioni"
Una nuova minaccia agli Stati Uniti è stata divulgata da Anwar al-Awlaki. Il religioso fondamentalista originario dello Yemen, attraverso alcuni siti legati alla jihad, ha lanciato un appello per l'uccisione "senza esitazione" di cittadini americani. Awlaki, uno degli obiettivi principali dell'antiterrorismo Usa (che da tempo è sulle sue tracce per catturarlo "vivo o morto"), in un videomessaggio afferma: "Per combattere Satana non c'è bisogno di una fatwa, siamo noi o loro". Il messaggio, della durata di 23 minuti, è stato riportato dall'organizzazione Site, che controlla i siti web islamici.

La magistratura dello Yemen aveva ordinato solo due giorni fa l'arresto dell'imam, considerato uno dei più estremisti e molto vicino ad Al Qaeda. Sarebbe, infatti, tra i responsabili del fallito attentato contro un aereo diretto a Detroit nel dicembre 2009: l'accusa per lui era di "incitamento all'uccisione di stranieri e membri dei servizi di sicurezza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • milibe

    26 Settembre 2014 - 13:01

    uccidete gli islamici senza esitazione!!!!!!!!!!!! via dall'europa chi non è europeo

    Report

    Rispondi

  • Al-dente

    09 Novembre 2010 - 03:03

    C'è solo da chiedersi se questi tipi sono dei cretini o ci fanno. Si cercano rogne a tutto spiano da soli, va bene che glie lo raccomanda il Corano ma a tutto c'è un limite, anche all'idiozia. Sono fortunati che in occidente molti si fanno scrupoli, altrimenti di loro non resterebbe nemmeno il ricordo.

    Report

    Rispondi

  • Dream

    08 Novembre 2010 - 16:04

    ma na pippa mai!?!?

    Report

    Rispondi

blog