Cerca

Usa: è giallo su missile sparato a largo di Los Angeles

Il Pentagono, tramite David Lapan, si è dichiarato totalmente estraneo: "Non è riconducibile ad attività del ministero della Difesa".

Usa: è giallo su missile sparato a largo di Los Angeles
Diventa un mistero il lancio del missile a largo delle coste meridionali della California. Infatti, il portavoce del Pentagono,il colonnello David Lapan, ha pubblicamente dichiarato che non hanno idea di chi possa averlo sparato: "Stiamo ancora cercando di capire cosa abbia causato la scia di condensazione (vista) a largo delle coste della California meridionale. Al momento tutti gli indizi ci portano ad affermare che (l'evento) non è riconducibile ad alcuna attività del ministero della Difesa".

Non ci sono piste particolari - 
Lapan ha voluto così escludere, in modo fermo, che non si tratta di nessun genere di esercitazione, spiegando che quando viene effettuato un test missilistico, lo spazio aereo viene chiuso e tutti gli abitanti della zona vengono avvertiti: "Per questo al momento non siamo in grado di spiegare cosa sia accaduto" - conclude il colonello. 










Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capitanuncino

    10 Novembre 2010 - 09:09

    Loro dicono che non sanno nulla.Figuriamoci se davvero non ne sanno nulla.Mi sa che sono a conoscenza anche di cosa abbia mangiato chi ha premuto il pulsante di sparo 15 giorni fa.Ma dobbiamo crederci?

    Report

    Rispondi

  • muff

    10 Novembre 2010 - 09:09

    ...o i marziani, o quei massoni della Spectre.

    Report

    Rispondi

blog