Cerca

Polemica per la "guida per pedofili" in vendita su Amazon

Ma il sito di e-commerce si difende: "Non facciamo nessuna censura"

Polemica per la "guida per pedofili" in vendita su Amazon
Scoppia la polemica negli Stati Uniti e in Canada per un manuale per pedofili in vendita sul sito web Amazon. Il libro - intitolato the Pedophilès Guide to Love and Pleasure: a Child-lover's Code of Conduct - ha indignato e fatto insorgere l'opinione pubblica aprendo una discussione sui metodi e i filtri utilizzati dal grande rivenditore online. Amazon infatti consente anche agli autori di opere pubblicate a proprie spese di mettere in vendita i loro libri sul sito, contemplando una divisione dei profitti.

Con una breve nota Amazon ha spiegato che una simile politica aziendale non intende affatto favorire o promuovere eventuali reati ma solo "evitare qualsiasi censura". L'autore del volume, che si firma Philip R Greaves II, sostiene che i pedofili siano figure fraintese e non capite e offre consigli su come "evitare di incorrere nelle sanzioni della legge".

Il libro è in vendita anche in versione e-book per Kindle. Moltissime le proteste. Vari utenti hanno chiesto esplicitamente all’azienda di rimuovere quel contenuto dal sito. Uno dei tanti denuncia: "Vedere un libro del genere sugli 'scaffali' di Amazon è assolutamente scioccante".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fonty

    fonty

    12 Novembre 2010 - 18:06

    Ma la prefazione ? No, era di un certo dontfedd....

    Report

    Rispondi

  • Gancherro

    12 Novembre 2010 - 15:03

    Per i primi postati n 1 e n. 2 c'e' un messaggio della mamma: scusate se vi ho fatto imbecilli....ma sono sempre incinta!

    Report

    Rispondi

  • Melzi d'Eril

    12 Novembre 2010 - 13:01

    Pare che l'autore sia il Presidente del Consiglio di un Paese europeo, e che il testo lo abbia fatto tradurre da una nota igiensta dentale appositamente incaricata.

    Report

    Rispondi

  • dontfeedtheboss

    11 Novembre 2010 - 16:04

    era del Presidente del Consiglio?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog