Cerca

Bambino esce vestito da Spiderman, viene ucciso da una gang

Il piccolo aveva solo 5 anni. Gli assassini erano entrati nella zona di una banda rivale per uccidere qualcuno

Bambino esce vestito da Spiderman, viene ucciso da una gang
Una tragedia, un errore fatale e Aron Shannon jr che aveva solo 5 anni non c'è più. E' successo a Los Angeles, dove due membri di una gang hanno sparato al piccolo per sbaglio, mentre si era vestito da "Spiderman" la vigilia di Halloween. Ieri, più di 400 persone si sono riuniti per dargli l'ultimo saluto. Quella di Aron è la storia di come un innocente viene ammazzato in California. Pensate che era già da un anno che voelva quel costume, i genitori non avevano il denaro per comprarglielo e così quest'anno ci aveva pensato il nonno.

Dinamica dei fatti - Il piccolo si trovava a casa dello zio e stava giocando con addosso il costume nuovo, quando inspiegabilmente, due giovani si sono avvicinati al giardinetto della casa, dove stava giocando Aron, e fanno partire un colpo, che finisce per colpire il bambino alla testa. La polizia, grazie ad una segnalazione, arresta i killer. Marcus Denson, 18 anni, e Leonard Hall jr, 21, entrambi membri della gang Kitchen Crips. Sono entrati nella zona di una banda rivale per uccidere qualcuno a caso, una vendetta per un attacco subito il giorno prima. Ed hanno preso di mira le persone sbagliate. Un gesto da codardi pagato da Aron, il bimbo che voleva essere per una notte l’Uomo Ragno.















 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • franziscus

    13 Novembre 2010 - 19:07

    si, che schifo !

    Report

    Rispondi

  • liberodivolare

    13 Novembre 2010 - 14:02

    non sono esseri umani avrebbero ucciso comunque ma perche proprio un bambino di 5 anni se non ci penserà la cosiddetta giustizia usa (pena di morte) spero almeno che i criminali del penitenziario li puniscano

    Report

    Rispondi

blog