Cerca

Baby prostitute online, la sfruttatrice ha 14 anni

Una ragazzina canadese arrestata: pubblicava foto sul sito di annunci Craiglist e "proteggeva" alcune amiche coetanee

Baby prostitute online, la sfruttatrice ha 14 anni
Un giro di baby prostitute online, gestito da una sfruttatrice 14enne. Una ragazzina canadese è stata arrestata con l'accusa di prostituirsi e di sfruttare la prostituzione di altre coetanee. La ragazzina, che vive nella British Columbia, avrebbe offerto servizi erotici sul sito di annunci Craigslist, già pesantemente criticato dal ministro della Giustizia canadese, Rob Nicholson. La ragazzina aveva pubblicato sue foto in posa da maggiorenne, quindi era diventata di fatto la "protettric" di alcune amiche.

Foto sgradevoli - Il caporale Lea-Anne Dunlop, portavoce della Rcmp, la polizia canadese, ha definito le foto "sgradevoli" e ha fatto sapere che potrebbero esserci ulteriori accuse nel caso venissero scoperti eventuali clienti. Nel frattempo un uomo, il 51enne David Hilpert di Chilliwack, ha già ricevuto due capi di accusa. Il ministro Nicholson all'inizio di novembre aveva inviato una lettera al sito Craigslist, esprimendo la sua preoccupazione che i suoi servizi erotici online potessero incoraggiare lo sfruttamento dei bambini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capitanuncino

    20 Novembre 2010 - 13:01

    Azz...Ha solo 14 anni e la mentalità imprenditoriale precoce.Mi chiedo che cosa farà quando avrà 20 anni.

    Report

    Rispondi

blog