Cerca

New York, rientra l'allarme al Palazzo dell'Onu

Sede delle Nazioni Unite evacuata in via precauzionale. Dopo alcune ore riprende l'attività

New York, rientra l'allarme al Palazzo dell'Onu
Il Palazzo delle Nazioni Unite è stato evacuato per alcune ore a causa di un "odore sospetto". Lo aveva riferito un portavoce del Palazzo di Vetro, uno degli edifici di New York più noti nel mondo. La misura adottata, aveva stata spiegato il portavoce Farhan Haq, è stata di natura solo "precauzionale". I Vigili del Fuoco sono intervenuti prontamente sul posto per paura di una fuga di gas, ma dopo circa tre ore l'allarme è rientrato e tutto il personale ha potuto fare ritorno negli uffici del Palazzo di Vetro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • luigirusso

    23 Dicembre 2010 - 20:08

    poteva essere un bel regalo di Natale , se là sono cavata ancora, come si dice? l'erba cattiva non muore mai

    Report

    Rispondi

  • Bobirons

    23 Dicembre 2010 - 10:10

    Ma cosa aspettano a chiudere questo istitutto, estremamente dispendioso, controllato oligarchicamente da poche entità, dipendente dal voler di chi più prende e meno, o niente da, incapace di imporsi senza l'assenso del destinatario, il che già basterebbe a definirne l'inutilità. Se vogliono consultarsi, i governi mondiali oggi possono farlo in video conferenza stando comodamente seduti nei loro uffici risparminado spese di viaggio, di soggiorno e lauti stipendi mensili che molti lavoratori non vedono in un anno. Già fallì la Società delle Nazioni; ora questa che ne è figlia non ha mostrato avere alcuna capacità migliore ma solo ricalcarne i vecchi vizi.

    Report

    Rispondi

blog