Cerca

L'ultima della Turchia: "Troppi cristiani in europa"

Il vice premier Ali Babacan: "Predominanza pericolosa, come in un club esclusivo". Ankara ha paura di non entrare nell'Unione

L'ultima della Turchia: "Troppi cristiani in europa"
L'Europa è troppo cristiana. Dirlo in un'epoca di immigrazione islamica martellante e di violenze ai danni dei credenti occidentali sembra una battuta di cattivo gusto; eppure il vice premier turco Ali Babacan, ospite del World Economic Forum a Davos, sembra pensarlo seriamente. Babacan, in un incontro assieme al presidente del Consiglio europeo Herman Van Rompuy ha definito l'Unione europea un "club per cristiani", ripiegati in loro stessi e chiusi all'allargamento. "

INGRESSO A RISCHIO - "Abbiamo sempre pensato che l’Ue rappresentasse un grande processo di pace", ha detto il politico turco. "Invece in processo di allargamento è letteralmente in stallo e la politica della 'porta apertaì non è più lì". Babacan ha aggiunto uno dei motivi dell'ostilità all’ingresso della Turchia in Ue sarebbe proprio questa predominanza cristiana. Ankara ha iniziato la procedura per l’ingresso in Ue nel 2005 ma il processo si è fermato per via dell’opposizione di alcuni membri. "Tutti cercano di capire cosa succederà - ha aggiunto il vice premier - e che tipo di Europa ne uscirà sarà di immensa importanza per la nostra area".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capitanuncino

    21 Aprile 2011 - 13:01

    Il buon Barbadecan?Tra pochi decenni l'europa sarà islamizzata.La grande Oriana aveva ragione.

    Report

    Rispondi

  • flavio.buttironi

    31 Gennaio 2011 - 15:03

    Spero che i nostri governanti abbiano il buon senso di lasciare i turchi dove stanno adesso perchè saremmo invasi da miglioni di fanatici, e che la nostra madre chiesa ci difenda da questa arroganza degli islamici , invece di criticare sempre le abitudini o i costumi che ognuno di noi può avere che siano giusti o no. Distinti saluti flavio

    Report

    Rispondi

  • bergamasc

    31 Gennaio 2011 - 14:02

    quando ci sarebbe da rispondere all'arroganza dei cammellieri le pecore della santa sede stanno zitte,ignorando il pericolo che corrono gli europei,cristiani e non...stiamo accogliendo un cancro e non ce ne rendiamo conto o facciamo finta di niente....

    Report

    Rispondi

  • misspina

    31 Gennaio 2011 - 13:01

    vorrei sapere perche sti turchi vogliono entrare nella UE!!!che c'azzecano con i cristiani, stessero a casa loro, spero che la UE non li abbia invitati a BANCHETTARE con il povero EURO, veramente parecchi paesi vorrebbero ritornare alla loro moneta, inclusi noi italiani che amavamo tanto la nostra cara LIRA

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti