Cerca

Favola in Francia: vince 10 milioni al Lotto e compra l'azienda

Normandia, la società di trasporti era sull'orlo del fallimento. Salva 14 dipendenti e anche il suo vecchio capo

Favola in Francia: vince 10 milioni al Lotto e compra l'azienda
Vince dieci milioni di euro al Lotto, e piuttosto che prendere armi e bagagli per trasferirsi in un paradiso tropicale, ha acquistato e salvato la sua impresa che era sull'orlo del fallimento.

IL NUOVO PRESIDENTE - Non è una favola, ma una storia vera che ha come protagonista un camionista francese, figlio di un operaio, che lo scorso 4 settembre ha vinto la lotteria e come prima azione ha deciso di acquistare l'intera società di trasporto in cui lavorava, salvandone i 14 dipendenti che stavano per rimanere senza lavoro. Ma non è tutto. Il nuovo presidente della società, che preferisce mantenere l'anonimato, ha salvato anche il posto di lavoro del suo ex capo, affidandogli alcuni compiti di una certa responsabilità.

UN UOMO COI PIEDI PER TERRA - La decisione, ha spiegato il benefattore che proviene dalla Normandia a un quotidiano parigino, "l'ho presa per evitare che 13 o 14 persone si ritrovassero disoccupate. Ero l'unico potenziale acquirente e inoltre", ha aggiunto, "il trasporto è tutta la mia vita. Non si decide di smettere così, da un giorno all'altro". L'uomo, infine, si dimostra anche una persona con i piedi per terra: "Se in futuro mi accorgerò di perdere troppi soldi", chiosa, "smetterò. Ma per ora voglio sviluppare la società per riuscire a creare nuovi posti di lavoro".  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • RANMA

    08 Febbraio 2011 - 09:09

    Un genio dell'economia,scarpe grosse e cervello fino. Dio lo benedica e spero che la sua azienda faccia migliaia di euro. Una persona così è un vero angelo e merita veramente che la vita gli renda merito facendolo lavorare e guadagnare e con lui tutte le 14 famiglie che lo seguono. Come avrebbe potuto godersi una fortuna così,sapendo che gli altri non avrebbero avuto di che vivere?

    Report

    Rispondi

  • marcolelli3000

    08 Febbraio 2011 - 01:01

    ci deve essere una donna in mezzo, non si fanno idiozie cosi' se non c'e' una donna in mezzo

    Report

    Rispondi

blog