Cerca

Madrid sette anni dopo l'attentato terroristico

In Spagna si ricordano i 191 morti e i 2000 feriti provocati dall'attacco di matrice islamica a treni e metropolitane della capitale

Madrid sette anni dopo l'attentato terroristico
Si celabrano in Spagna le cerimonie ufficiali in commemorazione dei sette anni dall'attentato terroristico che l'11 marzo 2004 uccise a Madrid 191 persone e provocò quasi 2mila feriti. Quello di Madrid è stato finora il più tragico attentato di matrice islamica mai avvenuto in Europa. Al centro delle cerimonie la stazione di Atocha, dove si sono dati appuntamento i membri dell'associazione delle vittime. Gli spagnoli hanno poi eretto in piazza di Puerta del Sol una lapide commemorativa, presso la quale alcuni rappresentanti del mondo politico e civile hanno deposto fiori e corone d'alloro. Alla stazione di El Pozo, uno dei quattro siti dove erano stati posizionati i 10 zaini esplosivi, è stato inaugurato un monumento di granito in memoria delle vittime. Osservati alcuni minuti di silenzio. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog