Cerca

Usa, la Casa Bianca rivoluziona i vertici di Cia e Difesa

Obama mette il generale Petraeus a capo del Pentagono. Panetta lascia l'intelligence e sostituisce Gates alla Difesa

Usa, la Casa Bianca rivoluziona i vertici di Cia e Difesa
Barack Obama spariglia le carte ai vertici della sicurezza nazionale. L'amministrazione Usa ha deciso di posizionare a capo della Cia il generale David Petraeus, comandante delle forze americane in Afghanistan. Leon Panetta, attuale numero uno dell'intelligence a stelle e strisce, sostituirà Robert Gates come segretario alla Difesa. La notizia, prima degli annunci ufficiali, è stata anticipata dall'emittente americana Abc e dall'Associated Press. L'indiscrezione è stata poi confermata da fonti ufficiali. Nel dettaglio, Panetta prenderà il posto di Gates "quest'estate", ha spiegato un funzionario del governo.

Le voci su un possibile passo indietro di Gates dalla Difesa si rincorrevano de tempo. Gates, repubblicano, era stato nominato al vertice del Pentagono da George W. Bush nel 2006. Ma le indiscrezioni non sono finite. Altre voci, infatti, sostengono che Ryan Crocker, esperto diplomatico che è stato ambasciatore in Iraq durante il mandato di Bush, viene indicato come il principale candidato per il ruolo di nuovo ambasciatore in Afghanistan. A Petreus dovrebbe succedere il generale John Allen, attualmente comandante in seconda del Centcom, il comando delle forze armate americane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Lupetto99

    27 Aprile 2011 - 21:09

    Scelta opportuna quella di mettere questo generale a capo della CIA. Credo potrà fare molto per farla tornare efficente come in passato.

    Report

    Rispondi

  • GIRgiovanni

    27 Aprile 2011 - 17:05

    E dove l'Italia e l'intero di Europa sarebbero senza gli Stati Uniti malvagi? Non così bene senza la loro protezione dai paesi davvero malvagi. E l'Israele? Solo provare a difendersi in dai paesi psicotici intorno a esso. I suoi occhi sono pallidi!!

    Report

    Rispondi

  • Melzi d'Eril

    27 Aprile 2011 - 16:04

    il popolo americano pur di ingozzarsi di consumi inutili e devastanti, consuma le energie di tutto il mondo, e , per procurarsele bombarda in continuazione senza soste, anno dopo anno, il resto del genere umano che non si pone sulla sua stessa strada. Questa spasmodica avidità deriva dai coloni inglesi che si succhiarono prima di loro tutto il mondo. Ai coloni autraliani e neozelandesi che distrussero l'umanita autocnona ora hanno aggiunto i feroci coloni israeliani che bombardano e uccidono le popolazioni dei luoghi di cui si sono impossessati. Questo pezzo di sudicia umanità teme il terrorismo e allora ripristina la legge del taglione e, abolendo l'"habeas corpus" tiene i basse gabbie di filo spinato dei pover esseri umani in una base rubata e sottratta alla legittima Repubblica di Cuba, ove vorrebbero trapiantare la "libertà" di ingozzarsi e arricchirsi per pochi, sfruttando gli altri. Cambiano i Presidenti e gli stati maggiori, ma mai per un solo giorno gli USA no bombing everythin

    Report

    Rispondi

blog