Cerca

Belpietro: "Morte di Osama è un segnale Ma dopo il blitz, attenzione agli eredi"

Il videoeditoriale del direttore di Libero: "Ora taceranno i cacciatori di frottole che accusavano gli Usa"/ LIBEROTV

Belpietro: "Morte di Osama è un segnale Ma dopo il blitz, attenzione agli eredi"
Dieci anni di frottole e dietrologie chiusi in un blitz di 15 minuti a 50 km da Islamabad. "Con l'uccisione di Osama Bin Laden la smetteranno i cacciatori di frottole e di misteri che per 10 anni hanno detto che il terrorista non era mai esistito". Per il direttore di Libero Maurizio Belpietro, l'operazione americana che ha portato alla morte del numero uno di Al Qaeda è un successo per la Casa Bianca e lancia due messaggi per il futuro.

"Il blitz e la guardia alta": guarda il videoditoriale di Maurizio Belpietro su LiberoTv

Primo fra tutti, un messaggio strategico: "Meglio un blitz con pochi uomini piuttosto che tenere schieramenti e truppe importanti in loco". Secondo punto: occorre stare attenti "che il testimone di Bin Laden non sia preso da qualcun altro", perché gli emuli e gli eredi sono sempre in agguato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • deer

    03 Maggio 2011 - 08:08

    Ed ora sotto con Al Zawahiri!

    Report

    Rispondi

  • mab

    02 Maggio 2011 - 20:08

    sono tumori sia fuori casa ma principalmente in ogni città e paese d'Italia. Ogni giorno è un bollettino di guerra leggibile su ogni quotidiano e lo schifo è che, impediti o meno da leggiuncole o istituzioni incapaci o desiderose di annientare il paese, non si è in grado di disfarsi di questo male a qualsiasi costo.

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    02 Maggio 2011 - 20:08

    L'hanno dato morto diverse volte, poi riappariva per voce ma di chi? Ci sono state immagini ma di sosia con barba ce ne sono... Bin Laden era il teologo del terrorismo. Se lui c'é, non cambia nulla. E se non c'é..non cambia nulla. Distribuiamo meglio la ricchezza sul pianeta e i vari Bin Laden saranno sempre meno numerosi.

    Report

    Rispondi

  • kinowa

    02 Maggio 2011 - 19:07

    Purtroppo la madre dei "frottolari" è sempre incinta, cosi come c'è chi dice che Elvis ,sia ancora vivo, che Hitler non sarebbe morto nel Bunker, che non siamo mai stati sulla luna, che, nelle fogne di New York ci sono caimani ciechi, ci sarà chi metterà in dubbio la morte di Osama, usando anche la sua sepoltura in mare con prova. E giu via a dibattiti, su dibattiti, siamo uomini, ma noi Italiani siamo ancora piu "uomini" degli altri.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog