Cerca

Battisti, la trovata del Brasile

Ha l'epatite, l'Italia lo curi

Battisti, la trovata del Brasile
Il Brasile potrebbe liberarsi della patata bollente-Battisti rispedendolo in Italia "per malattia". Il terrorista protetto da Lula come rifugiato politico, infatti, ha l'epatite, e potrebbe tornare in Patria per curarsi. Così il governo brasiliano sta pensando di risolvere il caso diplomatico aperto dsalla decisione di tenersi lì il nostro ex. Dopo che anche l'Unione Europea ha chiesto per favore a Lula di ripensarci, garantendo che l'Italia non è un Paese dove una persona accusata di omicidio può rischiare la vita, ma al limite la galera, e a volte nemmeno quella, la corte duprema brasiliana è stata chiamata a decidere se la legge che in questi casi concede l'ultima parola al ministro della giustizia sia incostituzionale o meno. Per non incorrere in ulteriori problemi, essendo la Corte già spaccata a metà, l'ipotesi di una "soluzione umanitaria" grazie alla quale Battisti, malato di epatite, potrebbe essere restituito all’Italia "per curarsi". Estradato sì ma solo se diretto verso un ospedale. In teoria, dopo la consegna della memoria preparata dal governo italiano, il dossier Battisti potrebbe finire nell’ordine del giorno del Tribunale Supremo anche giovedì della prossima settimana. Altrimenti, dato che il 19 febbraio inizia il Carnevale, si andrebbe all’inizio di marzo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giuseppegas

    04 Marzo 2009 - 09:09

    lasciatelo alle famiglie delle vittime....lo cureranno loro!!!

    Report

    Rispondi

  • regalibero

    08 Febbraio 2009 - 21:09

    sono stufo di vedere questo signore sghignazzare nei filmati tv e nelle vs foto scrivete pure gli articoli su di lui, che non leggerò, ma risparmiatemi le foto, che sono costretto a vedere, d'ora in poi guorderò le pagine e se c'è una foto con battisti che sghignazza non acquisto libero e lo lascio in edicola

    Report

    Rispondi

  • 1581935

    08 Febbraio 2009 - 18:06

    estradato verso l'ospedale! tanto da li potrà scappare con estrema facilità e riprendere il suo ruolo di assassino.

    Report

    Rispondi

  • trabos

    08 Febbraio 2009 - 18:06

    tutta questa faccenda è nata dalla tracotanza francese, altro che cugini, quelli sono degli emuli di Caino, e dal comunismo più infimo dei braziliani al potere. Be venga almeno una epatite D e E

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog