Cerca

A Osama il viagra non bastava. Filmini porno nel bunker

Dai Navy Seals l'ultimo schiaffo a Bin Laden: le notti osè di Abbottabad arricchite dal vizietto del re del terrore

A Osama il viagra non bastava. Filmini porno nel bunker
Dove non arrivava lo sciroppo d'avena, ci pensavano i video pornografici. L'ultimo schiaffo a Osama Bin Laden arriva dalla spifferata dei Navy Seals americani secondo cui nel compound del numero uno di al Qaeda, ucciso nel blitz del 2 maggio, è stata ritrovata anche una collezione a luci rosse: il fortino di Abbottabad dunque sempre più osè, visto che lo sceicco del terrore per soddisfare le tre mogli che gli facevano compagnia utilizzava anche un rimedio vegetale come surrogato del Viagra. I dettagli compromettenti su Osama vengono snocciolati così, giorno dopo giorno, insieme ai taccuini, ai video, agli appunti e ai progetti più o meno concreti di attacchi terroristici contro l'Occidente, in un crescendo di sospiri di sollievo, timori e prurigine. E, in fondo, anche di sottile soddisfazione perché se anche l'autoproclamatosi paladino dell'Islam radicale si è piegato al porno, il vizio più mondano e, quello sì, occidentale che ci sia, allora possono cadere tutte le certezze di questi ultimi dieci anni.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ercole.bravi

    16 Maggio 2011 - 19:07

    notizie di rilevanza fondamentale? A quando un bin laden che guardava i film con rocco siffredi e mangiava la pizza napoletana? Qui siamo al grottesco, per giustificare le peggiori cose, ormai si passa dallo sputtanamento personale e oltre. Americani alla frutta....

    Report

    Rispondi

  • just69

    16 Maggio 2011 - 14:02

    alimento ricco di proteine,grassi,fibre,carboidrati,vitamine del gruppo B e sali minerali, soprattutto calcio, magnesio, potassio, silicio e ferro; buon remineralizzante,sin dai tempi dell'antica Roma,usato nelle convalescenze, durante l'allattamento,per regolare la tiroide,per rinforzare tendini ed ossa,per curare insonnia,depressione,disordini dell'appetito e problemi di metabolismo,per tenere sotto controllo colesterolo e glicemia ed è utilizzato dunque nell'alimentazione dei diabetici. Le videocassette potevano esser sue,ma anche del padrone di casa o di qualcuno dei suoi familiari o dei suoi coabitanti o dei suoi "catturatori"...d'altronde per distruggere un mito agli occhi dei suoi seguaci "tutto fà brodo",ma potevano trovar di meglio chè questa storiella mi sembra un pò debole...

    Report

    Rispondi

  • emmanuel58

    16 Maggio 2011 - 09:09

    ...le pornoattrici hanno il burqa? o solo il velo? dovrebbero farceli vedere, almeno questi reperti ... a parte gli scherzi, saranno stati di qualche soldato o guerrigliero, ma che notizia è? perché a Guantanamo non ci saranno riviste e filmini (su pc)? con le notizie sui politici stupratori e puttanieri, dobbiamo dare spazio a queste sciocchezze?

    Report

    Rispondi

  • allerria

    16 Maggio 2011 - 08:08

    con lo sputtanamento facile facile,ste amerikani non conoscono il fondo del barile.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog